rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
IL REPORT

Coronavirus, contagi aumentati del 57,7% in una settimana

Viterbo è tra le 75 province d'Italia con una incidenza superiore i 500 casi per 100mila abitanti, secondo l'ultimo monitoraggio della fondazione Gimbe che inviata a "indossare la mascherina nei locali al chiuso"

Contagi da Coronavirus in aumento anche nella Tuscia. Dall'ultimo monitoraggio della fondazione Gimbe, nell'ultima settimana, quella dal 22 al 28 giugno, i nuovi positivi hanno fatto registrare un balzo del 57,7%. Un dato che va oltre sia la media nazionale (+50,4%) che quella regionale (+47,8%). Viterbo è tra le 75 province d'Italia in cui l'incidenza supera i 500 casi per 100mila abitanti, attestandosi a quota 508.

Nino Cartabellotta"Prosegue l'impennata dei nuovi casi settimanali", rileva il presidente di Gimbe Nino Cartabellotta. Negli ultimi quattro giorni nella Tuscia i nuovi contagiati hanno superato le 400 unità nelle 24 ore, con un picco di 412 registrato martedì scorso. "La diffusione delle varianti – continua Cartabellotta –, unitamente al calo di attenzione generale e all’abolizione dell’obbligo delle mascherine in tutti i luoghi al chiuso, hanno determinato un netto aumento della circolazione virale con effetti già evidenti anche sugli ospedali". Nel Lazio, in cui gli attualmente positivi per 100mila abitanti sono 2mila 261, i posti letto in area medica occupati da pazienti Covid sono il 9,2%. Il 5,4%, invece, quelli in terapia intensiva.

La fondazione Gimbe, tramite il suo presidente, invita alla cautela. "Il numero dei positivi - afferma Cartabellotta - è largamente sottostimato per il massiccio utilizzo dei tamponi fai-da-te. È impossibile prevedere l’entità di questa risalita dei casi, che avrà un proporzionale impatto sugli ospedali. Lo stallo della campagna vaccinale ha generato una popolazione attualmente suscettibile all’infezione molto estesa. Per arginare la circolazione virale è fondamentale indossare la mascherina nei locali al chiuso, specialmente se affollati o poco ventilati e in condizioni di grandi assembramenti anche all’aperto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, contagi aumentati del 57,7% in una settimana

ViterboToday è in caricamento