rotate-mobile
LE ECCELLENZE DELLA TUSCIA / Bolsena

Una delle gelaterie migliori d'Italia è nella Tuscia: due coni dal Gambero Rosso a Lolla gelato

La titolare Lorenza Bernini: "Il mio obbiettivo era offrire un gelato che raccontasse la passione per la materia prima, che mettesse al centro i prodotti del territorio"

E' a Bolsena, e da qualche mese anche a viterbo, una delle migliori gelateri d'Italia secondo la guida del Gambero Rosso “Migliori gelaterie d’Italia 2024”. Lolla gelato si è vista confermare i suoi "due coni" per il gelato artigianale. L'amore per il gelato di Lolla da sempre l'ha spinta a puntare sulla tradizione e sulla qualità. Materie prime scelte, eccellenze del territorio come la nocciola o i lamponi dei monti Cimini, sono gli ingredienti del teriitorio che hanno permesso, oltre alla tradizionale lavorazione, a Lorenza Bernini di ricevere l'ambito riconoscimento.

La tradizione del gelato

"L'idea di fare un gelato di qualità fatto con materie prime del territorio è nata per distinguerci nel mondo del gelato - ha raccontato a ViterboToday Lorenza Bernini - Quando ho iniziato la mia attività il mio obbiettivo era offrire un gelato che raccontasse la passione per la materia prima, che mettesse al centro i prodotti del territorio in modo tale da raccontarne la storia, fatto con un procedimento più laborioso ma che rispettasse la natura e la tradizione dell'arte della gelateria. Questi riconoscimenti sono importanti per capire che la direzione verso la quale stiamo andando è quella giusta. Da qualche tempo stiamo facendo nuovi progetti sempre con la stessa filosofia , ma dedicati - prosegue Lorenza - Facciamo quindi gelati particolari, non commerciali, dedicati al mondo del business to business: gelati quindi per ristoranti, oepratori nel settore del vino sono solo due esempi".

Lorenza Bernini1

La recensione del Gambero Rosso

“Nel centro cittadino, un locale curato gestito con passione per le cose buone da Lorenza Bernini, la Lolla dell’insegna. Che, con materie prime e prodotti di qualità preferibilmente locali, realizza un gelato di grande qualità, genuino e goloso al contempo. A partire dalla Nocciololla, un gusto al latte variegato con una crema spalmabile della casa fatta con massa di cacao e nocciole della Tuscia, che si può acquistare anche in vasetto, passando per il sorbetto con le arachidi di Venturina tostate a legna, fino al mascarpone e biscottini maison, il cioccolato bianco caramellato, il pane burro e marmellata o l’ineccepibile crema. E poi ci sono i sorbetti con la frutta di stagione, da quello ai cachi alle more di rovo, dai fichi d’india all’uva fragola, e ancora il buon limone o il freschissimo basilico. Valide granite, come la gustosa papaya siciliana o quella con foglie di menta. Altra sede a Viterbo in via Cattaneo 46/O".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una delle gelaterie migliori d'Italia è nella Tuscia: due coni dal Gambero Rosso a Lolla gelato

ViterboToday è in caricamento