rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
CARABINIERI / Soriano nel Cimino / Viale Ernesto Monaci

Furti nelle abitazioni, coppia gira per Soriano con gli "attrezzi del mestiere"

Denunciati dai carabinieri un 30enne e un 40enne

Trovati con attrezzi da scasso. Due uomini, di 30 e 40 anni, sono stati denunciati dai carabinieri di Soriano nel Cimino al termine dei controlli, finalizzati anche alla prevenzione dei furti in abitazione, nei comuni dei monti Cimini.

Il fatto risale a mercoledì scorso, 28 febbraio, quando i militari hanno fermato i due, originari dell'est Europa, mentre si muovevano a piedi, intorno alle 16, in viale Ernesto Monaci. Dal fare sospetto, dopo una perquisizione, estesa anche all'auto parcheggiata nelle vicinanze, i carabinieri hanno trovato e sequestrato attrezzi potenzialmente utili allo scasso: lame, cacciaviti, forbici e magneti. "Veri e propri “ferri del mestiere” di chi va in giro a scassinare porte e finestre", sottolineano gli investigatori.

Sia il 30enne che il 40enne sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nelle abitazioni, coppia gira per Soriano con gli "attrezzi del mestiere"

ViterboToday è in caricamento