rotate-mobile
PROVINCIA / Vetralla

Treno trancia la mano a una ragazza

Incidente alla stazione di Vetralla: la 23enne è caduta sui binari ed è stata soccorsa d'urgenza con l'eliambulanza. Sul posto anche polizia e carabinieri

Un treno ha tranciato la mano a una ragazza di 23 anni di Blera, caduta sui binari alla stazione ferroviaria di Vetralla. L'incidente è avvenuto poco dopo le 6,30 di oggi, sabato 13 aprile, per dinamiche ancora in fase di accertamento. Stando a quanto finora ricostruito, la giovane è caduta sui binari della ferrovia, presumibilmente dopo essersi sentita male, e un treno di passaggio le ha tranciato una mano. Immediato l'intervento dei soccorritori. I sanitari del 118 sono entrati in azione anche con l'eliambulanza che ha trasportato la ragazza d'urgenza a Roma. Sul posto anche gli agenti della polizia di stato per i rilievi e i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treno trancia la mano a una ragazza

ViterboToday è in caricamento