Domenica, 14 Luglio 2024
LUTTO CITTADINO / Barbarano Romano

Addio a Letizia Maggi, morta a soli 17 anni. Lutto cittadino a Bassano Romano

La ragazza era molto conosciuta e benvoluta in paese, come tutta la sua famiglia. Domani i funerali: bandiere a mezz'asta e attività economiche sospese

Doloroso lutto a Bassano Romano per la morte di una giovanissima concittadina. Letizia Maggi, ragazza del paese conosciuta e benvoluta, è morta a soli 17 anni. La notizia ha lasciato sgomenta tutta la comunità che si è stretta attorno al dolore lancinante della famiglia, molto nota, stimata e attiva a Bassano.

Letizia viene ricordata come una ragazza dolce, solare, sorridente e socievole. Aveva la passione per la danza e studiava al liceo delle Scienze umane di Bassano. "La mattina di questo 26 febbraio è iniziata con la più triste delle notizie: il cuore innocente della nostra studentessa Letizia Maggi, della classe 4DSU, è stato strappato alla vita e all'affetto dei suoi cari - è il messaggio di cordoglio dell'Istituto -. In un momento di così grande dolore tutta la comunità scolastica si stringe in un forte abbraccio alla famiglia e a tutti quelli che l'hanno conosciuta e amata".

Letizia lascia i genitori, il fratello minore, nonni e zio. Nel giorno dei funerali, fissati per le 15 di domani, martedì 27 febbraio, nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo, il Comune ha proclamato lutto cittadino "facendosi interprete dei sentimenti dell'intera cittadinanza, profondomente colpita dalla tragedia che ha sottratto all'amore della sua famiglia e della comunità Letizia".

Un dolore forte e collettivo. Domani, dalle 14 alle 17,30, bandiere a mezz'asta su tutti gli edifici pubblici e attività economiche sospese. Chiamati a manifestare il proprio cordoglio anche cittadini, istituzioni pubbliche, organizzazioni sindacali, sociali e culturali per "esprimere in modo tangibile e solenne il dolore dell'intera popolazione per questo grave lutto".

Il sindaco Emanuele Maggi invia alla famiglia "un grande abbraccio". Il parroco don Vianey Sanchez Perez ricorda Letizia come "un angelo della nostra comunità parrocchiale". Su Facebook la lettera di Stefania, che vive a Bassano. "Dolce Letizia, oggi è un giorno triste per il nostro paese. Il cielo piange la tua perdita. Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo. Tu sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri, accanto ai tuoi cari genitori, al tuo adorato fratellino e a tutta la tua famiglia che ora, più di prima, ha bisogno di tutta la forza e amore. Non ci sono parole e nemmeno spiegazioni, ma sono sicura che sarai l'angelo più bello del paradiso, come sei stata la ragazza solare, sorridente e forte in questa ingiusta vita terrena. Ciao Lety".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Letizia Maggi, morta a soli 17 anni. Lutto cittadino a Bassano Romano
ViterboToday è in caricamento