rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
IL FATTO / Soriano nel Cimino

Con le moto da cross nell'area protetta del monte Cimino

I motociclisti sono stati sanzionati dal Guardiaparco dopo essersi imbattuti in un gruppo di escursionisti con bimbi al seguito

Con le moto da cross lungo i sentieri dell'area protetta del monte Cimino. È successo domenica scorsa, 17 marzo, alle pendici della cima che sovrasta il comune di Soriano nel Cimino, nella Zona speciale di conservazione. A imbattersi nei motociclisti è stato un gruppo di escursionisti, con bambini al seguito. È stato necessario l'intervento dei Guardiaparco che, dopo aver identificato le persone a bordo dei mezzi a due ruote, hanno fatto scattare una sanzione.

"Nonostante la sensibilizzazione portata avanti da molto tempo affinché non si percorrano in motocicletta i sentieri delle aree protette - commenta la Direzione regionale ambiente - purtroppo talora è possibile incontrare su di essi singoli o gruppi di motociclisti. L'attenzione da parte della vigilanza è massima e il controllo del territorio costante. Invitiamo tutti coloro che praticano il cross o l'enduro a informarsi preventivamente delle caratteristiche dei tracciati: non sempre si tratta di piste su cui è autorizzato il transito veicolare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con le moto da cross nell'area protetta del monte Cimino

ViterboToday è in caricamento