rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
CROCE ROSSA / Canino

La Croce rossa di Canino celebra i volontari: consegna attestati per i 25 anni e i 15 anni di servizio

Premiati i volontari di Canino, Farnese, Cellere, Ischia di Castro e tutte le attività e istituzioni che hanno sostenuto l'associazione durante la pandemia

Una cerimonia in grande stile al teatro comunale di Canino per i comitati di Croce rossa di Canino, Cellere, Farnese e Ischia di Castro. La manifestazione che ha visto, oggi domenica 14 aprile, la presenza di tantissimi volontari dell'associazione è stata organizzata per elargire un riconoscimento ai volontari che indossano la divisa rossa da 25 e da 15 anni e per premiare tutte le aziende e le autorità che durante la pandemia hanno sovvenzionato, attraverso donazioni di viveri o presidi, le attività di sostegno alla popolazione della Croce rossa. Una distesa di divise, sia storiche che più attuali, la platea del teatro comunale di Canino. In prima fila le autorità civili e i rappresentati provinciali dell'associazione.

La Croce rossa di Canino premia i volontari storici

In sala erano presenti il sindaco di Canino, Giuseppe Cesetti, il sindaco di Cellere, Edoardo Giustiniani, il sindaco e volontario di Croce rossa di Ischia di Castro, Salvatore Serra e il presidente di Croce rossa del comitato di Viterbo, Marco Sbocchia. Sul palco a consegnare attestati e medaglie il presidente del comitato di Canino da più di 20 anni, Antonio Battisti e la vice presidente Marina Guglielmi, che con i volti visibilmente emozionati hanno dispensato i riconoscimenti alle mani che aiutano.

Presidente e vice presidente Croce Rossa di Canino

Qualche volontario ha ritirato anche l'attestato per un genitore purtroppo scomparso, ma che ha prestato un servizio degno di nota nei confronti della comunità. Sul palco a uno a uno sono state chiamate "le colonne portanti" dell'associazione che da più di 25 anni sono il simbolo del volontariato. Grande emozione quando una delle volontarie veterane è salita sul palco con la prima divisa femminile confezionata per la Croce rossa. " Abbiamo voluto consegnare un riconoscimento a tutti coloro che si sono messi a disposizione della comunità - ha detto a ViterboToday Antonio Battisti - Inoltre era importante per noi anche ringraziare sindaci e tutti coloro che hanno sostenuto le nostre attività durante l'epoca del Covid, distribuendo un attestato per la gentilezza".

Attestato Croce Rossa

Soddisfazione anche da parte del presidente Marco Sbocchia, arrivato in rappresentanza del comitato di Viterbo. "E' stata una manifestazione emozionante e di grande spessore - ha detto a ViterboToday Marco Sbocchia presidente del comitato di Viterbo -  Vedere quell'onda di divise rosse e i volontari che hanno fatto la storia dei comitati locali di Croce rossa è veramente lo specchio dei valori che da sempre hanno mosso l'associazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Croce rossa di Canino celebra i volontari: consegna attestati per i 25 anni e i 15 anni di servizio

ViterboToday è in caricamento