rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
LOTTA ALLO SPACCIO / Canino

Canino, spaccio di eroina e cocaina al boschetto: due persone denunciate e una segnalata

I carabinieri dopo hanno inseguito due persone, a seguito della perquisizione hanno trovato droga, soldi in contanti e materiale per il confezionamento

Inseguimento al boschetto, tre persone pizzicate con la droga. Nel pomeriggio di domenica 14 aprile, nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della stazione di Canino, insospettiti da un pedone che si aggirava nei pressi di una via sita nelle vicinanze di un boschetto, hanno controllato il giovane risultato di nazionalità italiana, trovandolo in possesso di un paio di dosi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, verosimilmente acquistata poco prima all’interno dell’area boschiva.

Tre denunce

Durante il controllo i militari hanno notato immediatamente altri due ragazzi correre per sfuggire alla perquisizione. I due si sono poi addentrati nella campagna circostante e far perdere le loro tracce. Subito gli uomini dell'Arma si sono messi all’inseguimento degli stessi, bloccandoli poco dopo. I due risultati di nazionalità magrebina, senza fissa dimora sul territorio nazionale, venivano trovati in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo eroina e cocaina, pronte per essere spacciate, vario materiale per il confezionamento dello stupefacente e una cospicua somma di denaro, provento dello spaccio. L’italiano veniva segnalato alla prefettura di Viterbo in qualità di assuntore, mentre i due magrebini venivano denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canino, spaccio di eroina e cocaina al boschetto: due persone denunciate e una segnalata

ViterboToday è in caricamento