rotate-mobile
Famiglia

Luce, gas e acqua: come richiedere il contributo comunale a Celleno. Le info utili

L’entità del contributo per il pagamento delle utenze domestiche per ogni richiedente avente titolo non potrà essere superiore a euro 220

È online sul sito del Comune di Celleno la modulistica per richiedere l’assegnazione di contributi speciali per prevenire e contrastare la difficoltà a pagare le utenze domestiche dell’annualità 2023 (luce, gas e acqua). Sono ammessi al contributo i richiedenti che alla data di presentazione della domanda posseggono i seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana, di un paese dell'UE, ovvero, nei casi di cittadini non appartenenti all’UE, in possesso di regolare titolo di soggiorno;
b) residenza anagrafica nel Comune di Celleno e nell’immobile per il quale è richiesto il contributo per il pagamento delle utenze domestiche;
c) essere intestatari delle utenze domestiche pagate nell’annualità 2023 per la quale si richiede il contributo;
d) non aver ricevuto nell’anno in corso altri contributi per la stessa finalità;
e) Isee del nucleo familiare in corso di validità fino a euro 20.000.

L’entità del contributo per il pagamento delle utenze domestiche per ogni richiedente avente titolo non potrà essere superiore a euro 220 e secondo la seguente ripartizione:

ISEE

CONTRIBUTO MASSIMO EROGATO

0 – 8.265 €

220,00 €

8.266 – 14.000 €

180,00 €

14.001 – 20.000 €

120,00 €

Per maggiori informazioni consultare l'avviso pubblico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luce, gas e acqua: come richiedere il contributo comunale a Celleno. Le info utili

ViterboToday è in caricamento