rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
POLITICA / Nepi

Nasce Alleanza Civica: Giampaolo Sodano coordinatore del centro Italia

L'ex parlamentare è stato nominato coordinatore del centro Italia e condividerà l'avventura del coordinamento con altri ex ministri

Nasce il nuovo Coordinamento nazionale delle Associazioni civiche, un nuovo soggetto politico a sostegno della partecipazione da parte dei cittadini alla vita politica del Paese. A fare parte dell'assemblea sono Alleanza Civica del Nord, Alleanza Civica del Centro Italia, Mezzogiorno Federato e Cittadini per il Sud. Coordinatore di Alleanza Civica del centro Italia è stato nominato Giampaolo Sodano giornalista ex direttore di Canale 5 e di Raidue e nepesino ormai di adozione. L'ex parlamentare ha assunto l'incarico in parallelo con altri illustri nomi della politica, ex ministri soprattutto, che hanno preso le redini dei restanti micro-coordinamenti. 

"L’addio alle urne del 60% degli elettori è stato già dimenticato: è evidente che è laconseguenza di una disaffezione dei cittadini rispetto alla politica come si rappresenta nell’offerta dei partiti - ha raccontato a ViterboToday Giampaolo Sodano - Ma la risposta all’astensionismo non può essere la riproposizione delle idee e dei partiti del secolo scorso: sconfitti dalla storia, non sono utilizzabili per il presente e tanto meno per il futuro. Ma la risposta non può nemmeno essere il ribellismo delle 'monetine' da cui è nato quel populismo di destra e di sinistra che ha imbarbarito il dibattito pubblico e le relazioni sociali. Se non è una buona idea tornare a 'come eravamo', non è altrettanto accettabile la condizione attuale. Dalla fase di transizione in cui viviamo dobbiamo uscire attraverso una rinnovata partecipazione dal basso, partendo dalle città e dai mille borghi del bel Paese, costruendo un movimento civico riformatore che sa dare rappresentanza alle imprese e ai lavoratori che rivendicano una sola cosa, una radicale trasformazione del potere per una vita migliore dei cittadini".

Cos'è Alleanza Civica

Il progetto, ancora in fase iniziale, si pone l'obbiettivo di diventare una sorta di coordinamento delle Associazioni civiche presenti sul territorio nazionale. Su circa 8mila comuni in Italia, più o meno 3mila sono governati da una lista civica. Il Coordinamento nazionale delle Associazioni civiche rappresentate appunto da Alleanza Civica del Nord, Alleanza Civica del Centro Italia, Mezzogiorno Federato e Cittadini per il Sud si è già riunito a Roma per stilare un piano organizzativo di incontri che culminerà a giugno alla convention nazionale nella Capitale. Un rinnovato esame della situazione politica del Paese alla luce delle recenti elezioni regionali e della crisi finanziaria che sta investendo i mercati, ha infatti confermato la necessità di procedere in tempi brevi alla convocazione per il prossimo mese di giugno di una Assemblea nazionale di tutte le associazioni civiche per discutere il progetto politico che nasce con l’obiettivo di rivitalizzare la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. In realtà l'idea di coordinare le Associazioni civiche pare fosse nata circa 10 anni fa da Giuliano Pisapia, che all'epoca aveva fondato gli Arancioni, ma non aveva trovato il giusto seguito.

Gli appuntamenti

L'Assemblea ha quindi stabilito un primo incontro fissato per il 22 aprile ad Orvieto in cui proprio il coordinatore di Alleanza Civica del centro Italia, Giampaolo Sodano, relazionerà a proposito della legge "Roma Capitale" di cui fu promotore quando sedeva tra i banchi di Montecitorio. Un altro importante cardine di discussione sarà "La riforma delle macro Regioni". Presenti all'appuntamento di Orvieto i coordinamenti di Umbria, Lazio, Toscana, Marche. Poco più tardi, con data ancora da segnare in agenda, sarà la volta dell'Alleanza civica del Mezzogiorno Federato che si riunirà a Paestum. L'argomento di cui si discuterà durante l'incontr, che riunirà in questo caso le regioni più a sud dello Stivale, sarà "La questione del Mezzogiorno". Tutti i vari coordinamenti si  riuniranno poi a Roma in un'Assemblea nazionale a giugno durante la quale non solo verrà completato il programma politico, ma sarà anche deciso il nome da dare al nuovo soggetto politico che sarà poi candidato alle elezioni europee.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce Alleanza Civica: Giampaolo Sodano coordinatore del centro Italia

ViterboToday è in caricamento