IL RITROVAMENTO / Paradiso / Via Alcide de Gasperi

Bomba della seconda guerra mondiale ritrovata al Paradiso: si valuta l'evacuazione della zona | FOTO e VIDEO

L'area, un cantiere per la costruzione di una palazzina, è stata interdetta. Intervento degli artificieri dell'esercito. In un vertice in prefettura si sta valutando un piano che potrebbe portare anche a evacuare la zona

Sospetto ordigno bellico ritrovato al Paradiso a Viterbo. La bomba, di grosse dimensioni e che potrebbe risalire alla seconda guerra mondiale, è emersa durante i lavori di scavo di un edificio residenziale al civico 11 di via Alcide De Gasperi.

VIDEO | Grossa bomba in via Alcide De Gasperi: artificieri al lavoro

Sul posto, nel pomeriggio di mercoledì 21 marzo, gli artificieri dell'esercito per le prime operazioni, tra cui la "pulizia" della bomba dalla terra. Il cantiere è stato interdetto con del nastro bianco e rosso della polizia di stato.

GALLERY | Bomba a Viterbo: artificieri al lavoro

A presidiare l'area gli agenti della polizia locale di Viterbo. In supporto, a scopo precauzionale, anche la Croce rossa.

Forze dell'ordine, protezione civile, militari e Comune, durante un vertice in prefettura, starebbero valutando un piano che potrebbe portare anche a evacuare la zona e fare brillare l'ordigno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba della seconda guerra mondiale ritrovata al Paradiso: si valuta l'evacuazione della zona | FOTO e VIDEO
ViterboToday è in caricamento