rotate-mobile
MONDO DELLA NOTTE

La polizia nelle discoteche della provincia: in un locale irregolarità su uscite di sicurezza ed estintori

I poliziotti della questura di Viterbo hanno inviato una segnalazione ai vigili del fuoco all'esito dei controlli

Controlli della polizia nelle discoteche della provincia. Nel fine settimana gli agenti della divisione polizia amministrativa diretti da Renato Pecoraro sono entrati nei locali della Tuscia per verificare il rispetto dell'ordine, sicurezza e incolumità pubblica nonché accertare la conformità alle prescrizioni imposte con le autorizzazioni previste dalla legge.

Il bilancio. "In una discoteca - riporta la questura di Viterbo - non erano adeguatamente osservate le prescrizioni sulla regolare tenuta degli estintori, sulla insufficiente illuminazione delle uscite di sicurezza per assicurare il deflusso degli avventori, sulla inidoneità di alcune uscite di sicurezza e sulla irregolare collocazione di materiale assolutamente non appropriato ai fini della incolumità pubblica".

All'esito dei controlli, la polizia ha inoltrato una segnalazione al comando provinciale dei vigili del fuoco per gli adempimenti di competenza. La questura fa inoltre sapere che "sono in corso ulteriori accertamenti atti ad accertare il ripristino della situazione così come previsto dalla legislazione specifica".

Durante i controlli particolare attenzione è stata rivolta, vista l'età media dei frequentatori delle discoteche, anche al rispetto della normativa sulla somministrazione delle bevande alcoliche e dell'attività preventiva in merito ai rischi del relativo abuso. I controlli nei locali pubblici e di intrattenimento proseguiranno anche nelle prossime settimane, su impulso del questore Fausto Vinci e nell'ambito delle attività di prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia nelle discoteche della provincia: in un locale irregolarità su uscite di sicurezza ed estintori

ViterboToday è in caricamento