rotate-mobile
L'INTERVENTO / Santa Lucia / Via Francesco Baracca

Furto in un capannone industriale, la polizia si cala dal tetto e arresta un 28enne

Il giovane ha tentato la fuga ma è stato subito fermato dagli agenti della volante

Furto in un capannone industriale a Viterbo, la polizia si cala dal tetto arresta un 28enne. Il fatto risale alla sera di giovedì scorso quando agli agenti è arrivata la segnalazione di persone sospette in uno stabile prospiciente viale Francesco Baracca.

A intervenire sono stati i poliziotti dell'ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico che si sono calati dal tetto del capannone industriale e, dopo un inseguimento, in quanto il 28enne alla vista degli agenti  si è dato a una precipitosa fuga, hanno fermato il giovane, di nazionalità romena.

Sorpreso in flagranza di reato ad asportare materiale elettrico nel locale, è stato trovato in possesso di attrezzi e arnesi atti allo scasso e arrestato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in un capannone industriale, la polizia si cala dal tetto e arresta un 28enne

ViterboToday è in caricamento