rotate-mobile
LA DENUNCIA

Vessazioni e maltrattamenti verso la moglie e le due figlie, denunciato un 70enne nella Tuscia

Le figlie hanno raccontato agli inquirenti una storia di anni caratterizzata da ingiurie, minacce e offese da parte del padre, che ha sempre mantenuto un comportamento autoritario e prevaricatore

Pensionato settantenne denunciato dai carabinieri: accusato di maltrattamenti e vessazioni contro la famiglia. "L'uomo, sposato e padre di due figlie quarentenni, è stato accusato di maltrattamenti e vessazioni perpetrate contro tutta la famiglia - fanno sapere i carabinieri -  Le figlie hanno raccontato agli inquirenti una storia di anni caratterizzata da ingiurie, minacce e offese da parte del padre, che ha sempre mantenuto un comportamento autoritario e prevaricatore". La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo in merito al caso.

PRESUNZIONE DI INNOCENZA
Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vessazioni e maltrattamenti verso la moglie e le due figlie, denunciato un 70enne nella Tuscia

ViterboToday è in caricamento