rotate-mobile
ARCHEOLOGIA / Barbarano Romano

La tomba della Salamandra restituisce uno scarabeo risalente al IV sec. a.C. | FOTO

Durante le operazioni di pulizia delle camere del monumento funebre a Barbarano Romano è stato trovato il monile raffigurante un guerriero a cavallo

La terra etrusca continua ad incantare e questa volta ha restituito un oggetto di rara bellezza ed inestimabile valore. Sono terminate a Barbarano Romano le operazioni di pulizia della tomba della Salamandra, dirette dalla Soprintendenza archeologica belle arti paesaggio Etruria meridionale.

Scarabeo IV secolo a.C.

Durante i lavori di scavo delle camere, "una di queste che era stata depredata già in antichità - specifica la Soprintandenza - ha restituito un prezioso scarabeo in corniola rossa raffigurante un guerriero con lancia a cavallo databile al IV sec. a.C.".

Scarabeo risalente al IV sec. a.C.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tomba della Salamandra restituisce uno scarabeo risalente al IV sec. a.C. | FOTO

ViterboToday è in caricamento