rotate-mobile
CRONACA / Riello

Minorenne accerchiato e rapinato dal branco fuori dall'Ipercoop

In corso le indagini della polizia, a caccia di un gruppo di stranieri che si è dato alla fuga

Lo hanno accerchiato, spintonato e costretto a consegnargli il cellulare all'uscita dal centro commerciale. È successo nel primo pomeriggio di oggi, sabato 24 febbraio, all'Ipercoop. Sull'episodio stanno indagando i poliziotti della questura di Viterbo a caccia di un gruppo di stranieri. Le volanti stanno battendo la zona mentre gli agenti sono al lavoro sui video delle telecamere di sorveglianza che potrebbero aver immortalato elementi utili alle indagini.

Stando alle prime ricostruzioni, un ragazzo italiano di 15 anni sarebbe stato accerchiato all'uscita dal supermercato, spintonato e costretto a consegnare il cellulare a un gruppetto di stranieri che si trovava nel parcheggio del centro commerciale. Questi ultimi poi si sono dati alla fuga prima dell'arrivo della polizia. È caccia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne accerchiato e rapinato dal branco fuori dall'Ipercoop

ViterboToday è in caricamento