rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
POLITICA / Montalto di Castro

Socciarelli: "Le dimissioni di Francesco Corniglia non intaccheranno la natura ed i progetti per i quali ci siamo candidati"

La sindaca di Montalto di Castro all'attacco sulle dimissioni dell'assessore Francesco Corniglia

"Riceviamo da Emanuela Socciarelli e pubblichiamo"

Il gruppo di Idee in Comune c’è e dimostrerà tutta la sua voglia e capacità di cambiare in meglio il paese, e le singolari dimissioni di Francesco Corniglia non intaccheranno la natura ed i progetti per i quali ci siamo candidati ed abbiamo ricevuto fiducia dagli elettori.

“Che l’assessore Corniglia non avesse trovato un suo equilibrio all’interno della maggioranza, e che faticasse a prendersi le responsabilità di chi è chiamato ad amministrare il Paese, si era palesato già 4 mesi dopo il nostro insediamento - afferma il Sindaco Emanuela Socciarelli - quando lo invitai a ripensare sulle sue dimissioni allora motivate con problematiche personali. Le insinuazioni che Corniglia lancia sono offensive, infondate e ledono sia me che tutti gli altri componenti della maggioranza sui quali tenta di gettare ombre. Affermazioni - aggiunge il Sindaco - dalle quali prendo le distanze e che mi offendono prima di tutto come persona e poi come amministratore. Non posso dunque accettare lezioni di morale sul modo di amministrare, un modo corretto e totalmente diverso dal passato, e che mi ha vista portare avanti in modo equilibrato le varie anime politiche che compongono questo gruppo. Corniglia dichiara inoltre che c’è disequilibrio nella distribuzione delle deleghe, che ricordo sono le stesse e mai modificate dall’inizio dell’attività amministrativa, di cui lui gestiva una delle più importanti, lavori pubblici e patrimonio, con la massima autonomia e fiducia da parte di tutta la maggioranza”.

“Non è nostro interesse attaccare o denigrare il consigliere Corniglia - aggiunge il gruppo Idee in Comune - non è nel nostro stile e non è utile al paese. Noi abbiamo solo voglia di continuare ad amministrare Montalto e Pescia, realizzare il programma con il quale ci siamo presentati agli elettori e ci impegniamo a farlo con lo spirito di servizio che ha fatto nascere la lista di idee in Comune, che è e rimarrà una lista civica. Ribadiamo la massima stima e fiducia nel Sindaco, che ha già dimostrato la propria capacità e neutralità di giudizio verso tutti gli ambienti che compongono il nostro gruppo. 

Nei prossimi mesi, liberi dalle rigidità che hanno influito sull’azione amministrativa ed impedito di avviare lavori già programmati, e forti dell’esperienza maturata in questo primo anno nel quale abbiamo dovuto affrontare i problemi a tutti noti - conclude il gruppo Idee in Comune - siamo certi di raggiungere gli obiettivi di miglioramento del nostro Comune e, pur rammaricandoci di aver perduto per strada un componente della maggioranza, rassicuriamo tutti sulla nostra unione e determinazione ad andare avanti”.

Emanuela Socciarelli

Sindaco di Montalto di Castro 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Socciarelli: "Le dimissioni di Francesco Corniglia non intaccheranno la natura ed i progetti per i quali ci siamo candidati"

ViterboToday è in caricamento