rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
POLITICA

Tour della Tuscia per l'europarlamentare della Lega Cinzia Bonfrisco e Mario Abruzzese

Terme, polo della ceramica, imprese e benessere animale i temi al centro della visita

L’europarlamentare Cinzia Bonfrisco e da Mario Abbruzzese venerdì 12 aprile hanno fatto un giro nella Tuscia e visitato diverse realtà territoriali della provincia viterbese. Accolti e poi accompagnati nei vari appuntamenti dal coordinatore della Lega comunale di Viterbo, Elisa Cepparotti, e diversi amministratori locali, si sono recati dapprima a Gallese, dove, con il locale coordinatore della Lega, Giampaolo Vaccari,  hanno incontrato diversi imprenditori della zona, impegnati in settori strategici dell’economia della Tuscia, come quello della ceramica, il riciclo e il trattamento della plastica.

Cinzia Bonfrisco-Mario Abruzzese- Elisa Cepparotti - Gianluca Cecchini

Abruzzese e Bonfrisco si sono poi recati all’università degli studi della Tuscia per prendere parte al convegno organizzato da Confimprese Viterbo, incentrato su imprese e crescita nel mercato globale. Lo sviluppo e l’economia territoriale sono rimaste nell’agenda di Bonfrisco e Abruzzese anche nel pomeriggio con una visita presso Tuscia Terme, il centro da poco aperto nel capoluogo che va ad arricchire l’offerta termale, altra voce importante del tessuto produttivo locale. La giornata è proseguita con la partecipazione dell’europarlamentare Cinzia Bonfrisco alla presentazione del libro di Manuela Repetti “Sotto la neve”. Un’occasione per parlare anche del benessere animale, tema molto caro all’europarlamentare in tutte le sue declinazioni, al quale da sempre assicura il suo impegno, sostenendo e proponendo misure concrete.

Visita di Cinzia Bonfrisco a Viterbo

A margine dell’incontro, al quale ha partecipato anche il segretario provinciale di Viterbo della Lega, Andrea Micci, Bonfrisco ha avuto modo di venire a conoscenza della realtà del canile municipale di Viterbo, grazie alla presenza di Antonella Bruni in rappresentanza dell'associazione Amici Animali, raccogliendo e impegnandosi a sollecitare nell’ambito della regione Lazio, una revisione della normativa che ad oggi non prevede la fattispecie parco canile, precludendo di fatto nella sua realizzazione un progetto da sempre nel cuore dell’associazionismo locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour della Tuscia per l'europarlamentare della Lega Cinzia Bonfrisco e Mario Abruzzese

ViterboToday è in caricamento