rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
CONSIGLIO DEI BAMBINI

Oggi a palazzo dei Priori il consiglio comunale dei bambini: tutti i punti all'ordine del giorno

Quella di oggi è la prima seduta in cui i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze porteranno argomenti di loro interesse

Oggi 4 ottobre alle ore 17 torna a riunirsi il consiglio comunale delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi. Tre i punti all'ordine del giorno che verranno discussi: il primo riguarda la presentazione da parte dell'amministrazione comunale dell'iniziativa #doniAMO, nell'ambito della Giornata Nazionale del Dono, con l'intento di sensibilizzare i più giovani sulle tematiche del volontariato e del valore del donare. Gli altri due punti provengono direttamente dai giovani consiglieri e dalle giovani consigliere. Si tratta di due argomenti di grande attualità: ovvero, Viterbo città accessibile alle persone con disabilità, e l'installazione di telecamere per la videosorveglianza nelle aree a rischio del comune di Viterbo. La seduta si terrà nella sala consiliare di Palazzo dei Priori. La convocazione, firmata dalla sindaca del consiglio delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi Chiara Giorgi, fa seguito alla nota della sindaca della città di Viterbo Chiara Frontini, con cui, in vista di una nuova seduta consiliare, chiedeva ai consiglieri di ogni istituto comprensivo di presentare un ordine del giorno riguardante azioni di miglioramento e/o di riqualificazione del territorio comunale.

“Gli ordini del giorno non si sono fatti attendere – ha sottolineato la sindaca Frontini -. Le nostre giovani concittadine e i nostri giovani concittadini hanno trasmesso ufficialmente alla mail indicata le loro proposte. Proposte valide e a beneficio dell'intera comunità viterbese. Come nei nostri consigli comunali – aggiunge la sindaca, facendo riferimento alle consuete sedute consiliari – le proposte verranno discusse durante le sedute di consiglio delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi dell'anno scolastico 2023/2024. Quelle più votate saranno poi poste all'attenzione dell'amministrazione comunale al fine di verificarne modalità e tempi di realizzazione. Sono convinta che da queste sedute, con i giovani e le giovani viterbesi tra i banchi dell'aula consiliare, arriveranno delle valide proposte. Da parte nostra ci sarà la massima disponibilità nel valutarle e laddove possibile realizzarle”. “La seconda seduta del consiglio comunale – spiegano le consigliere comunali Rosanna Giliberto, Melania Perazzini e Francesca Pietrangeli, rispettivamente delegate all'educazione e ai rapporti con le scuole, alle pari opportunità e alle nuove generazioni - vedrà le ragazze e i ragazzi, le bambine ed i bambini consiglieri confrontarsi sulle proposte all'ordine del giorno scaturite dalle esigenze e dai programmi elettorali dei singoli istituti. Un percorso attraverso il quale sviluppare il senso critico e lo spirito di cittadinanza attiva. Quella di oggi è la prima seduta in cui i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze porteranno argomenti di loro interesse. I punti all'ordine del giorno sono “tutta farina del loro sacco” e dei compagni delle loro scuole. Una vera e propria seduta di apertura lavori”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi a palazzo dei Priori il consiglio comunale dei bambini: tutti i punti all'ordine del giorno

ViterboToday è in caricamento