rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
VIA AL DIALOGO

Romoli apre alle consultazioni per la nuova maggioranza in Provincia: "Incontri nelle prossime settimane"

Il presidente della Provincia sceglie di formare una maggioranza. In questi giorni sarà lui stesso a calendarizzare gli incontri con FdI, Pd e civici

Alessandro Romoli non ha ancora deciso. Il presidente della Provincia, però, ha confermato la volontà di costruire un dialogo con tutte le forze politiche per formare una nuova maggioranza. Un'apertura importante perchè, così facendo, Romoli incontrerà Fratelli d'Italia, Pd e Chiara Frontini e, sulla base delle posizioni su alcuni dei tempi più imporanti, alla fine sceglierà quale partito governerà Palazzo Gentili insieme a Forza Italia.

Nel Consiglio provinciale di oggi, il presidente si è rivolto a Fratelli d'Italia, invitando i quattro consiglieri eletti a formare il gruppo Tuscia Tricolore: "Così da avviare le necessarie interlocuzioni con i capigruppo per le audizioni che ci porteranno ad entrare nel merito della fase di condivisione dei temi e quant'altro per la formazione delle eventuali deleghe e delle commissioni per la riformulazione dell'organizzazione".

Dunque, destra o sinistra ma, sicuramente, alla fine Romoli sceglierà una nuova alleanza. Nel frattempo, domani è in programma un altro consiglio sul piano di dimensionamento scolastico, con la presenza dell'assessore regionale Schibon, il quale spiegherà alle parti sociali, ai consiglieri e ai sindaci la proposta di piano di razionalizzazione e revisione scolastica per la provincia di Viterbo.

"Attendendo la costituzione del gruppo Tuscia Tricolore - ha concluso Romoli - sarà mia cura calendalizzare questi incontri nelle prossime settimane". Consultazioni in piena regola. E il presidente assicura: "Farò una panoramica rispetto alle esigenze del Consiglio provinciale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Romoli apre alle consultazioni per la nuova maggioranza in Provincia: "Incontri nelle prossime settimane"

ViterboToday è in caricamento