rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
OCCHIO ALLA VIABILITÀ / Mazzetta / Via Sabotino

Al via i lavori in via Sabotino, Frontini: "Dopo Pasqua altre strade saranno asfaltate"

Via l'avvallamento e le buche al semaforo davanti Balletti, ma occhio ai divieti a partire da martedì

Il piano strade del Comune prosegue, seppur con qualche piccolo rallentamento causato dai lavori di scavo che le ditte specializzate stanno facendo in tutta Viterbo per la fibra. Martedì sarà il turno di un’altra arteria molto importante per la viabilità viterbese, che collega il centro storico alla Cimina: via Sabotino.

L’incrocio tra la via in questione (quella dove si trova il parcheggio pubblico e l’ingresso dell’Università), via Santa Maria in Gradi e la Grotticella è uno di quelli messi davvero peggio. In prossimità del semaforo, infatti, è presente un enorme avvallamento che rallenta inevitabilmente il traffico. Per non parlare delle buche che dissestano l’intera via. Il Comune, subito dopo Pasquetta, provvederà a far riasfaltare la strada. L’incarico è stato affidato alla ditta Edil Crocicchia e, per velocizzare i lavori, la circolazione subirà delle modifiche: “dalle ore 7:00 di martedì - si legge - fino al termine delle operazioni sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coattiva ambo i lati, il restringimento della carreggiata, nonché il divieto di transito (se necessario) e consentendo il traffico locale nei due sensi riservato ai residenti, agli intestatari dei passi carrabili presenti su detta via nonché per le operazioni di carico e scarico merci per i titolari di esercizi commerciali e mezzi I.U.”. 

“Avevamo previsto questo intervento per fine gennaio - spiega il sindaco Chiara Frontini - ma, per motivi burocratici vari legati ad una richiesta di subappalto, abbiamo tardato di qualche settimana. Ci scusiamo per il disagio, ma manteniamo sempre i nostri impegni. Continua l'investimento di questa amministrazione sul rifacimento degli asfalti ammalorati della città. Il bilancio in approvazione per dopo Pasqua sarà il bilancio delle strade, dove l'emergenza buche continuerà ad essere affrontata come la prima priorità, con il più cospicuo investimento di sempre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i lavori in via Sabotino, Frontini: "Dopo Pasqua altre strade saranno asfaltate"

ViterboToday è in caricamento