rotate-mobile
Attualità

Violenza sulla donne, il Rotary abbraccia l'associazione Kyanos: donati pc e stampante

Il presidente del club Angelo Landi: "Essere utili nei progetti di aiuto e supporto di donne maltrattate è un vanto e un dovere"

Nuovo abbraccio del Rotary club Viterbo all’associazione Kyanos, che opera nella lotta contro la violenza sulle donne. Nella sede sociale, alla presenza dell’assessora Patrizia Notaristefano, è tornata la presidente Marta Nori a cui sono stati consegnati un computer e stampante, grazie al gesto solidale di una socia che ha permesso l’acquisto del materiale informatico.

“Siamo felici – sottolinea il presidente Angelo Landi – di accogliere ancora Marta, che ormai è un’amica del nostro club, che da tempo mette al centro dell’attenzione un tema di assoluto interesse e di triste attualità. Essere utili, seppur in minima parte, nei progetti di aiuto e supporto di donne maltrattate è per noi un vanto e un dovere”.

La presidente Nori ha aggiunto: “L’associazione Kyanos che rappresento ringrazia infinitamente il Rotary Club Viterbo e tutti i suoi soci per la vicinanza dimostrata, ancora una volta, nei nostri confronti. Ogni donazione per noi è fondamentale, non solo per l’aiuto concreto che ci fornisce ma anche perché racchiude in sé l’idea che le persone credono in noi e in quello che facciamo. Il pc gentilmente donato dal Rotary sarà utilizzato nelle ordinarie attività dell’associazione e sarà strumento indispensabile durante le lezioni svolte nelle scuole contro la violenza di genere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sulla donne, il Rotary abbraccia l'associazione Kyanos: donati pc e stampante

ViterboToday è in caricamento