rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
CULTURAL-MENTE / Capodimonte

Il volto di Giulia Farnese in una scultura del maestro Capotosti, al via i festeggiamenti per i 500 anni della morte

Francesco Maria Capotosti: "Ho voluto dare un contributo alla memoria di questa nobildonna"

Svelato "il volto" di Giulia Farnese, una scultura a lei dedicata a 500 anni dalla sua morte. Parte oggi, venerdì 22 marzo, da Capodimonte l'esposizione itinerante del mezzo busto realizzato in onore dei festaggiamenti del quinto centenario della morte della nobildonna. Il busto verrà poi esposto a Gradoli, Carbognano e Bomarzo. Nella sala delle ex scuderie farnesiane del piccolo centro lacustre scrittori, scultori, compositori e artisti teatrali hanno raccontato, ognuno a modo suo, il personaggio storico di “Giulia la Bella”. Un momento di grande emozione quando il maestro Francesco Maria Capotosti ha svelato la sua scultura, un mezzo busto che ritrae il bellissimo volto di Giulia Farnese. 

20240322_172637

La scultura

L'idea del progetto scultoreo è nato un anno fa dall 'incontro tra l'artista con la scrittrice Roberta Mezzabarba, autrice di molteplici pubblicazioni di successo tra cui il romanzo storico dal titolo 'Iulia Farnesia-lettere de un'anima'.

20240322_171723

  "La scultura presentata a Capodimonte è il risultato di un'analisi prima scientifica e poi artistica di tutte le realizzazioni pittoriche attribuite  dagli storici a Giulia la bella - ha spiegato lo scultore Francesco Maria Capotosti - Attraverso lo studio dei dipinti di Raffaello, Pinturicchio, Perin del Vaga, Domenichino, Giulio Romano si è arrivati ad una realizzazione scultorea che è " l'essenza " degli aspetti morfologici che caratterizzano il volto di Giulia Farnese".

20240322_173401

Il volto circondato da una "cornice in oro" e reso ancora più nobile da un diadema. "Spero di aver dato un contributo alla memoria di questa donna" ha concluso l'artista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il volto di Giulia Farnese in una scultura del maestro Capotosti, al via i festeggiamenti per i 500 anni della morte

ViterboToday è in caricamento