rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
CULTURAL-MENTE / Bolsena

Alla scoperta del "Viaggio di Amelia" tra le meraviglie del giardino segreto

“Il viaggio di Amelia” nasce dall’esperienza personale di Daniela Paris che nel 1994 compie un viaggio in Marocco

La rassegna letteraria “Un’estate di libri” prosegue con la presentazione a ingresso libero del libro “Il viaggio di Amelia” di Daniela Paris edito da L’erudita (2022).

L’incontro a ingresso libero si terrà il 31 agosto, alle 18, al “Giardino segreto” di Mara Vespi, un luogo intimo, raffinato ed accogliente, dall'atmosfera unica, al civico 62 di corso della Repubblica. L’autrice dialogherà con l’insegnante e giornalista Mariella Zadro per far conoscere al pubblico i temi principali del romanzo, di cui verranno letti da Gian Paolo Moncelsi alcuni passi.

“Il viaggio di Amelia” nasce dall’esperienza personale di Daniela Paris che nel 1994 compie un viaggio in Marocco, rimanendone affascinata. L’opera racconta la storia della rinascita emotiva di una donna, Amelia, che dopo un tradimento decide di partire per il Marocco, con la speranza che il viaggio in un Paese sconosciuto possa aiutarla a dimenticare. Il soggiorno che all’inizio si prospetta va come una fuga dalla sofferenza si rivela invece un’occasione per affrontarla, attraversarla e darle spazio.

A Essaouira Amelia incontra Miloud, una giovane guida turistica, e ne rimane subito colpita. Miloud incarna il fascino misterioso dell’uomo arabo e, complice la magia del luogo, i due vivono una grande passione. Il Marocco, con i suoi paesaggi mozzafiato e i suoi profumi inebrianti, diventa per la protagonista la prima tappa di un lungo percorso di guarigione. In questa terra, Amelia ritrova il coraggio di rimettersi in gioco, riscoprendo in se stessa la forza di ricominciare a vivere.

Daniela Paris inizia nel 1983 la sua carriera di docente nella scuola primaria fino al 2020. Nel 1994 entra nel coro della Camerata Polifonica Viterbese Zeno Scipioni e inizia a studiare canto lirico presso la Scuola Musicale Comunale di Viterbo. Frequenta corsi di perfezionamento e si esibisce anche come soprano solista nei concerti. La rassegna “Un’estate di libri” è organizzata dalla Pro loco Bolsena, con il patrocinio del Centro Sviluppo Bolsena e il Lago.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta del "Viaggio di Amelia" tra le meraviglie del giardino segreto

ViterboToday è in caricamento