rotate-mobile
CIAK IN CENTRO / Centro Storico

Viterbo torna set cinematografico, si gira il film sulla "divina" Eleonora Duse con Valeria Bruni Tedeschi

Nella città dei papi riprese del lungometraggio del regista Pietro Marcello sulla grande attrice teatrale. Scattano i divieti in centro

Viterbo torna a essere set cinematografico. Nella città dei papi si gira "Duse", lungometraggio sulla "divina" Eleonora Duse. A interpretare la grande attrice di Vigevano è Valeria Bruni Tedeschi. Le riprese sono previste a partire da lunedì 15 aprile nella zona intorno al teatro dell'Unione, dove verrà girata anche una scena con l'arrivo di un'auto nei pressi dell'ingresso.

"Duse" è un lungometraggio del regista Pietro Marcello sulla "divina" attrice teatrale, una delle più grandi di tutti i tempi e simbolo indiscusso del teatro moderno. È prodotto da Palomar e Avventurosa e la sceneggiatura è stata scritta da Letizia Russo, Guido Silei e Pietro Marcello. Le riprese sono iniziate il 4 marzo scorso.

Eleonora Duse-2

Per agevolare le riprese a Viterbo il Comune ha predisposto delle modifiche alla circolazione e alla sosta delle auto.

  • Dalle 5 del 15 alle 18 del 20 aprile, e comunque fino a cessata necessità, in piazza Verdi istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli, con l'esclusione dei mezzi della produzione muniti di contrassegno con la scritta Palomar
  • Dalle 5 del 15 alle 10 del 16 aprile, e comunque fino a cessata necessità, nell'area di parcheggio ubicata in viale Capocci (fronte Camera di commercio), limitatamente alla fascia degli stalli di sosta a pagamento costeggianti la linea ferroviaria, istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per tutte le categorie di veicoli, con l'esclusione dei mezzi della produzione muniti di contrassegno con la scritta Palomar
  • Dalle 15 alle 23 del 15 aprile, e comunque fino a cessata necessità, in via Teatro nuovo, via Chiusa e via San Marco istituito il divieto di sosta con rimozione forzata ambo i lati per tutte le categorie di veicoli, con l'esclusione dei mezzi della produzione
  • Dalle 15 alle 23 del 15 aprile, e comunque fino a cessata necessità, in via Teatro nuovo, via Chiusa e via San Marco istituito il divieto di circolazione per tutte le categorie di veicoli con l'esclusione dei mezzi della produzione
  • Dalle 17 alle 23 del 15 aprile, al fine di agevolare l'arrivo dell'auto di scena in prossimità dell'ingresso del Teatro, gli agenti di polizia locale e gli altri organi di polizia stradale interverranno interrompendo temporaneamente la circolazione veicolare e pedonale mediante segnalazioni manuali e disponendo le eventuali deviazioni, applicando altresì ulteriori misure di disciplina della circolazione e della sosta veicolare che dovessero del caso rendersi necessarie, su tutte le vie interessate dalla riprese e più precisamente su via Fratelli Rosselli, piazza Verdi, via Teatro nuovo, via Chiusa e via San Marco
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viterbo torna set cinematografico, si gira il film sulla "divina" Eleonora Duse con Valeria Bruni Tedeschi

ViterboToday è in caricamento