ON AIR / Tarquinia

L'istituto Ettore Sacconi va on air: a scuola arriva la web radio didattica internazionale

L’iniziativa coinvolge le scuole di Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Estonia e Francia, con le quali l' Ettore Sacconi ha attivato uno scambio culturale

L'istituto Ettore Saccone va on air: tra i banchi arriva la web radio e si propone come una nuova modalità didattica, che vede gli studenti protagonisti attivi del proprio processo di apprendimento. Nell’ambito delle attività del progetto “Erasmus+”, la scuola Ettore Sacconi di Tarquinia ha dato vita alla prima web radio dell’istituto.

Il progetto

I ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado, al momento, sono impegnati nel produrre podcast dove, in lingua inglese, parlano di inclusione, ambiente e scienza, rispetto e benessere, cultura e tradizioni, esperienze didattiche e cittadinanza responsabile. L’iniziativa coinvolge le scuole di Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Estonia e Francia, con le quali l' Ettore Sacconi ha attivato uno scambio culturale, che arricchirà l’istituto di esperienze e dello scambio di buone pratiche didattiche. “Nonostante l’evolversi delle tecnologie, la radio rappresenta ancora oggi un mezzo di comunicazione quanto mai attuale e diffuso – afferma la dirigente scolastica Dilva Boem -. La web radio può costituire un luogo di conoscenza, scambio, confronto, ma anche di crescita e formazione per gli studenti che sono chiamati ad elaborare testi e registrare podcast su temi di grande importanza sociale e culturale”.

Dove ascoltarla

I materiali prodotti si possono ascoltare attraverso il link https://www.spreaker.com/podcast/european-connections--6061778. Molti dei podcast in lingua inglese avranno, in una fase successiva, il corrispettivo nella madre lingua degli studenti che lo hanno realizzato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'istituto Ettore Sacconi va on air: a scuola arriva la web radio didattica internazionale
ViterboToday è in caricamento