rotate-mobile
CRONACA / Civita Castellana

Vende biglietti falsi per il concerto di Tedua su Facebook, identificato e denunciato

Il 27enne aveva intascando la somma di 100,00 euro, per due biglietti pagati tramite ricarica di carta prepagata

A Civita Castellana i carabinieri della Stazione, a conclusione di attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà, per il reato ascritto alla A.G. di Viterbo, un 27enne italiano che su Facebook aveva pubblicato una pagina di annunci per la vendita di falsi biglietti per il concerto di Tedua, intascando la somma di 100,00 euro, per due biglietti pagati tramite ricarica di carta prepagata.

Gli accertamenti effettuati presso l’istituto emittente hanno permesso di risalire al suo intestatario, che è stato appunto denunciato.



PRESUNZIONE DI INNOCENZA

Il soggetto indagato è persona nei cui confronti vengono fatte indagini durante lo svolgimento dell’azione penale; nel sistema penale italiano la presunzione di innocenza, art 27 Costituzione, è tale fino al terzo grado di giudizio e la persona indagata non è considerata colpevole fino alla condanna definitiva

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende biglietti falsi per il concerto di Tedua su Facebook, identificato e denunciato

ViterboToday è in caricamento