rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
MILITARE IN CONGEDO / Valentano

Nell'arma dei carabinieri da quando ha 19 anni, va in pensione l'appuntato scelto di Valentano Marco Piergiovanni

Il militare si è arruolato nel 1986. I colleghi: "Con la sua professionalità e competenza, è stato un punto di riferimento per colleghi e cittadini"

Nell'arma dei carabinieri da quando aveva 19 anni. Oggi, mercoledì 31 gennaio, ultimo giorno di servizio per l'appuntato scelto qualifica speciale Marco Piergiovanni, in servizio alla stazione di Valentano.

Il militare si è arrulato giovanissimo nella Benemerita: era il 1986. Le sue prime destinazioni, sono state tutte nella provincia di Caserta: le stazioni di Presenzano, San Cipriano D'Aversa, Castel Volturno – Coppola/Pinetamare e Teano. Qui ha perfezionato la sua formazione professionale e maturato esperienza lavorativa.

Dopo alcuni anni al reparto autonomo del comando generale dell'Arma, è rientrato nella provincia di Viterbo. Era il 2000, prima alla stazione di Piansano e poi a quella di Valentano.

Durante la carriera, è stato insignito dell'onorificenza della Croce d'argento con stella per i 25 anni di servizio, medaglia di bronzo di terza classe della protezione civile e Nastrino di merito per l'emergenza sanitaria da Covid-19.

Dal comando provinciale dei carabinieri di Viterbo sottolineano: "Piergiovanni ha operato sempre con grande professionalità e competenza, risultando un sicuro punto di riferimento per i carabinieri più giovani e gli abitanti delle comunità che ha servito. L'augurio che tutti i colleghi gli rivolgono è di un sereno, meritato, riposo a conclusione del suo servizio nell'Arma".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell'arma dei carabinieri da quando ha 19 anni, va in pensione l'appuntato scelto di Valentano Marco Piergiovanni

ViterboToday è in caricamento