rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
PARLA L'EX SINDACO

L'analisi di Arena: "Comune mai così in basso. Frontini ha perso credibilità, consideri conclusa la sua esperienza"

L'ex sindaco di Viterbo analizza la situazione dell'attuale amministrazione comunale alla luce di "scandali" e indagini

"Il Comune di Viterbo non era mai caduto così in basso. Frontini ha perso ogni credibilità con i cittadini e dovrebbe considerare conclusa la sua esperienza amministrativa". Giovanni Arena, ex sindaco della città dei papi, analizza la situazione dell'attuale amministrazione comunale alla luce di "scandali" e indagini.

A parire dal "Caso Bruzziches", con relative registrazioni finite in procura, al centro anche dell'ultimo consiglio comunale. "L'intervento della sindaca relativo alle eventuali gravissime esternazioni registrate non ha chiarito assolutamente niente - afferma Arena -. Anzi, è evidente un goffo tentativo di far passare la sora Maria, che, per usare la parole di Frontini, "ha sempre fracassato i coglioni", in un'importante interlocutrice alla quale bisogna dare le giuste risposte alle sue lamentele".

Arena non ha dubbi. "Il Comune di Viterbo non era mai caduto così in basso nella considerazione dell'opinione pubblica. Al di là di quelle che saranno le decisioni degli organi inquirenti, la sindaca dovrebbe, con molta umiltà, considerare seriamente conclusa la sua esperienza amministrativa. Ha ormai perso ogni credibilità con i cittadini, continuando con ostinazione a rendendere sempre più difficile la vita dei viterbesi". 

"Mi auguro, per il bene della città, che il tutto finisca senza gravi conseguenze - conclude Arena -. Ma qualora così non fosse, la sindaca dovrebbe riflettere seriamente su questa esperienza amministrativa e trarne le dovute conseguenze".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'analisi di Arena: "Comune mai così in basso. Frontini ha perso credibilità, consideri conclusa la sua esperienza"

ViterboToday è in caricamento