rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
SCUOLA

Liceo del made in Italy flop, solo cinque iscritti in tutta la provincia

Nella Tuscia non ci sono i numeri per formare nemmeno una classe

Il liceo del made in Italy fa flop, solo cinque iscritti in tutta la provincia. Questi i numeri nel giorno della chiusura delle iscrizioni al nuovo indirizzo di studi, che nella Tuscia era stati approvati negli istituti Santa Rosa e Rousseau di Viterbo e al liceo di Nepi.

Non ci sono i numeri per formare nemmeno una classe. Decade, dunque, uno dei requisiti fondamentali per l'attivazione del percorso didattico già dal prossimo anno scolastico, il 2024-2025. Tutto posticipato di un anno.

Il liceo del made in Italy ha l'obiettivo di sviluppare competenze nel campo della tutela e della promozione delle eccellenze italiane in diversi settori produttivi, attraverso lo studio del sistema industriale del paese, oltre che delle materie giuridiche, economiche, tecnologiche e delle lingue straniere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo del made in Italy flop, solo cinque iscritti in tutta la provincia

ViterboToday è in caricamento