rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
WeekEnd

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 25 e domenica 26 novembre

Cosa fare nel fine settimana nella Tuscia

Nell'ultimo weekend di novembre immergetevi in un tripudio di eventi nella provincia di Viterbo, dove cultura, musica e impegno sociale si fondono in un mix unico. I teatri risuonano di spettacoli coinvolgenti, mentre le gallerie ospitano mostre che incantano gli occhi degli amanti dell'arte. Con l'apertura del Viterbo Christmas Village e altre manifestazioni natalizie, la Tuscia si trasforma in un luogo dove la cultura si unisce alla festa. Sabato, in particolare, è dedicato alla Giornata Internazionale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne, con appuntamenti che promuovono consapevolezza e solidarietà in più zone della Provincia.

Se siete curiosi di saperne di più, ecco i consigli di ViterboToday per il weekend di sabato 25 e domenica 26 novembre.

Viterbo per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

"Scarpette rosse in ceramica" e altre testimonianze d'arte per dire no alla violenza sulle donne. L'appuntamento con l'esposizione ideata per dire no alla violenza sulle donne e per ricordare l'importanza del numero antiviolenza e stalking 1522, è per sabato sul Ponte del Duomo a Viterbo. Tanti modi diversi di urlare forte lo stesso identico messaggio: no alla violenza sulle donne. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Orte per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Sabato sera, presso la Sala Proba Falconia di Orte, si tiene la serata di beneficenza e consapevolezza caratterizzata dalla lettura di "Ferite a morte", i monologhi di Serena Dandini, testi che attingono alla cronaca e alle indagini giornalistiche per dare voce alle donne che hanno perso la vita per mano di un marito, un compagno, un amante o un “ex”. Le offerte raccolte verranno devolute all'associazione Erinna. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Bolsena per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Bolsena celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e propone degli appuntamenti per omaggiare le donne. Sabato mattina si tiene l'inaugurazione di una panchina rossa contro la violenza sulle donne sul balcone dell'amore, con letture di Fabio D'Amanzio, Candida Proietti e Manuela Menichelli; nel pomeriggio, presso il Piccolo teatro Cavour, "Donna, donna, donna!", spettacolo di poesia, letture e musica, con direzione artistica di Fabio D'Amanzio; domenica, invece, sempre a teatro, "Pensando a te", con la soprano Simonetta Chiaretti, i testi di Violante Tomei e la regia di Fabio D'Amanzio. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Vetralla per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Vetralla celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne con diversi appuntamenti. Sabato mattina il Centro antiviolenza Demetra tiene un seminario antiaggressione con la partecipazione di Stefano Smera. Nel pomeriggio, Palazzo Zelli ospita "Le inAmabili", una performance teatrale tratta da un libro di Sheyla Bobba, con Giorgia Fabiani e Simone Precoma, anche in veste di regista. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Carbognano per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

L’Amministrazione comunale di Carbognano promuove una nuova iniziativa di sensibilizzazione su un tema più che attuale: la violenza e la disparità di genere. Sabato mattina c'è la deposizione di un mazzo di fiori sulla targa dedicata alle donne presso il Monumento ai Caduti e sulla panchina rossa, simbolo della lotta alla violenza sulle donne, in Piazza del Pesatore. Nel pomeriggio, invece, si tiene uno spettacolo teatrale presso la Ex Chiesa di Santa Maria. L'ingresso è gratuito con libera offerta per l'Associazione Erinna, associazione di donne e centro antiviolenza. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Montalto di Castro per la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

Anche il Comune di Montalto di Castro si unisce a tantissime altre realtà mondiali per dire basta alla violenza sulle donne. Domenica pomeriggio, presso il Teatro Lea Padovani, si tiene una discussione illuminante guidata da esperti nel campo della psicoterapia. Gli psicoterapeuti, Elena Penzavalli, Simona Socciarelli e Fabio Tazzari, sono coinvolti in un dibattito che esplora i complessi aspetti delle relazioni tossiche e manipolatorie. Al termine del convegno sul palcoscenico del Teatro Lea Padovani va in scena lo spettacolo “Sposerò Biagio Antonacci” con protagonista Milena Mancini, diretta in scena da Vinicio Marchioni alla regia. Un'incursione nel tema della violenza di genere, uno spettacolo necessario e di denuncia teatrale contro un'ignobile e ancora troppo presente piaga sociale [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Viterbo Christmas Village

Da sabato, nel quartiere San Pellegrino, torna il Viterbo Christmas village. Tra le vie del centro storico medioevale più grande e ben conservato al mondo, si trova un magico mondo fatto di fate, elfi, renne ed incantate atmosfere natalizie. Numerosissimi sono i punti di ritrovo, le attività e i personaggi che si possono incontrare: Babbo Natale, la Befana, il Grinch, il villaggio degli elfi, la vera Slitta di Babbo Natale, la cassetta delle lettere, la pista di ghiaccio. Nelle maestose scuderie di Palazzo dei Papi, il presepe del Viterbo Christmas village ritorna più suggestivo che mai, dopo un anno di pausa. Quest’anno si vede il ritorno dei Mercatini di NataleLe caratteristiche casette in legno si dispiegano come un fitto bosco festoso nelle più suggestive piazze di Viterbo. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Il Regno di Babbo Natale

Un mondo fatato sulle colline di Vetralla, dove chi ha nel cuore la magia del Natale, ma anche chi crede di averne di meno, può varcare i suoi cancelli e vivere un’esperienza straordinaria. Le ambientazioni all’interno nelle aree del regno sono tutte cambiate: i percorsi, gli allestimenti, le decorazioni, perfino i personaggi che lo popolano. Restano alla base anche tutte le attrazioni conosciute, presenti nel Victorian village,Senza dimenticare lo shopping natalizio che propone decorazioni uniche, oggettistica e idee regalo dedicate al Natale da tutto il mondo. E non ultimo il food, con i punti ristoro articolati nel Victorian village pieni di prelibatezze da gustare al momento o portarsi a casa. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Lo spettacolo "Hybris"

Sabato sera al Teatro dell'Unione di Viterbo, Flavia Mastrella e Antonio Rezza vanno in scena con "Hybris". La nuova creazione firmata da Flavia Mastrella e Antonio Rezza parte da una domanda: Come si possono riempire le cose vuote? Il confine è rappresentato da una porta, che divide e collega l’umanità in un gioco di rimandi continuo. «Chi bussa sta dentro, chi bussa cerca disperatamente che qualcuno da fuori chieda “chi è?”. Dovremmo imparare a bussare ogni volta che usciamo, perché fuori ci sono tutti, l’esterno è proprietà riservata, condominio esistenziale, casa aperta. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Lo spettacolo "Ti amo da morire"

Domenica pomeriggio al Teatro Boni di Acquapendente va in scena "Ti amo da morire", spettacolo di e con Mena Vasellino in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Lo spettacolo è un omaggio alle tante donne vittime di violenza domestica, con una particolarità: a raccontare al pubblico come sono andate realmente le cose e come si è arrivati all'epilogo finale, è la stessa vittima. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Lo spettacolo "Il letto ovale"

Domenica pomeriggio va in scena al Teatro Bianconi di Carbognano "Il letto ovale", opera di Ray Cooney e John Chapman con la regia di Matteo Vacca. Che cosa faresti se un amico ti chiedesse casa in prestito per una seratina piccante con la sua amante? E se la migliore amica di tua moglie facesse la stessa cosa con lei, la stessa sera? Se poi il tuo amico è anche il marito della migliore amica di tua moglie il disastro è servito. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Lo spettacolo "Natale da incubo"

Domenica pomeriggio al Teatro comunale “Luciano Bonaparte” di Canino va in scena Natale da incubo" di Nogu teatro, spettacolo per famiglie e bambini dai 6 anni ispirato a "Nightmare before Christmas", nato da un'idea di Tim Burton, con ombre cinesi e canzoni dal vivo. Jack, il re delle zucche, inizia a perdere interesse per la festa di Halloween e scopre casualmente l’esistenza del Natale. Decide così di portare questa nuova festa, più allegra, ai suoi concittadini e di sostituirsi a Babbo Natale, con esiti del tutto imprevisti. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Lo spettacolo omaggio a Oriana Fallaci

Domenica pomeriggio va in scena al Teatro comnuale di Vejano "Oriana Fallaci, la vita coraggiosa di una donna straordinaria", uno spettacolo di e con Mariella Gravinese. Un viaggio attraverso un Italia nei tempi più duri visti dagli occhi della giornalista, un frenetico su e giù negli umori e sensazioni di una donna che ha scritto una pagina di storia nel giornalismo d'inchiesta. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Tuscia in Jazz for SLA 2023

Musica e solidarietà a Carbognano, Caprarola, Ronciglione e Viterbo all'interno di Tuscia in jazz 2023. Dieci appuntamenti di beneficenza nella provincia di Viterbo, a favore del centro clinico Nemo del Policlinico Gemelli di Roma, eccellenza italiana per la SLA. Sabato sera, presso il Teatro Stefani di Caprarola, i Traindeville si esibiscono in "Canzoni da viaggio". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

PAGINEaCOLORI

Il festival della letteratura illustrata per l’infanzia e l’adolescenza festeggia la sua 18esima edizione. Il tema di quest’anno è il “camminare”, ed è stato scelto quale nucleo di riflessione sull’evoluzione avvenuta in questi anni di appassionato lavoro e sull’approdo della rassegna al significativo e importante traguardo dei 18 anni di vita. Domenica, all’oratorio della chiesa di Santa Croce, si tiene "Fila che ti rifila", laboratorio con l'illustratore Marco Leoni. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

L'evento "Io e te sulla stessa pedana"

Sabato pomeriggio la Sala regia di Palazzo dei priori a Viterbo ospita l'evento "Io e te sulla stessa pedana. Lungo il cammino per uniformare la scherma paralimpica". Un evento che unisce la passione per lo sport, la determinazione e l'inclusività. Ospiti di questa serata sono nientemeno che i campioni della scherma paralimpica Leonardo Rigo, Edoardo Giordan e Julia Anna Markowska. Ci sono anche i messaggi video per i giovani sportivi viterbesi della campionessa paralimpica Bebe Vio e del campione olimpico Daniele Garozzo. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Pietre Vive"

Da domenica il Museo Colle del Duomo di Viterbo ospita la nuova mostra di Stefano Cianti. "Pietre vive" è un ciclo inedito dell’artista che dal 2015 dedica la sua ricerca alla sperimentazione di materiali extra-pittorici per sondare la dimensione intima e sacra della vita. [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra di Sabrina Manfredi

Nel weekend il Ridotto del Teatro dell'Unione di Viterbo ospita la mostra fotografica di Sabrina Manfredi dal nome "I Sebastiani". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

TTF - Tuscia Theatre Festival 2023

A Barbarano Romano, presso la Sala Sant'Angelo, si tiene il Ttf - Tuscia theatre festival giunto alla sua 3 edizione; oltre un mese di spettacoli teatrali di compagnie della Tuscia per un patrimonio artistico senza uguali; al termine di ogni spettacolo, cena e incontro alla Locanda epica con il regista e gli attori per un confronto diretto. Sabato va in scena "Amici per la pelle" di B. Mencarelli (compagnia Faul di Viterbo). [TUTTE LE INFORMAZIONI]

La mostra "Sorrentino's stories"

Presso il Museo geologico e delle frane di Civita di Bagnoregio è visitabile "Sorrentino's stories", la mostra fotografica che espone le fotografie di Gianni Fiorito che racconta, attraverso cinquantasei scatti, la carriera del regista napoletano vincitore del Premio Oscar nel 2014 Paolo Sorrentino, dal suo esordio cinematografico con "L’uomo in più" alla sua ultima opera "E' stata la mano di Dio". [TUTTE LE INFORMAZIONI]

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend a Viterbo e provincia: gli eventi da non perdere sabato 25 e domenica 26 novembre

ViterboToday è in caricamento