LAVORI / Blera / Strada Provinciale 41

Chiude di nuovo il ponte di Blera: stop ad auto e pedoni. Ecco le strade alternative e il percorso dei bus

Lunedì riprendono i lavori per l'installazione dei semafori, il rifacimento del muretto di accesso, l'innalzamento delle barriere e il trattamento dei pilastrini

Chiude di nuovo il ponte di Blera, stop ad auto e pedoni. "Lunedì 4 marzo - annuncia il sindaco Nicola Mazzarella - riprenderanno i lavori". Gli interventi "riguarderanno l'installazione degli impianti semaforici definitivi, il rifacimento del muretto di accesso al ponte dal lato del cimitero, il trattamento dei pilastrini, la sostituzione e l'innalzamento di parte delle barriere, oltre ad altri interventi di sistemazione".

Il ponte sul torrente Biedano era stato riaperto lo scorso 8 novembre, ma solo ai veicoli. "A seguito dei colloqui intercorsi negli ultimi giorni con la Provincia di Viterbo e la direzione dei lavori - spiega Mazzarella -, abbiamo accolto la disponibilità dichiarata via Pec dall'impresa esecutrice a riprendere l'attività dal 4 al 22 marzo per portare a termine i lavori sospesi a inizio novembre".

Dalle 7 di lunedì, dunque, nuovo stop sia ai veicoli che ai pedoni. "Purtroppo - afferma Mazzarella -, vista la natura dei lavori che dovranno essere effettuati e il fatto che questi comporteranno la temporanea rimozione di parte delle barriere, nel periodo nel quale verranno eseguiti i lavori dovrà essere inibito sia il traffico pedonale che quello veicolare".

Il Comune ha comunque messo in campo una serie di servizi "per alleviare i disagi che purtroppo, inevitabilmente, la chiusura del ponte comporta. L'auspicio - conclude Mazzarella - è che questi disagi siano ridotti al minimo. La certezza è che faremo tutto ciò che è nelle nostre possibilità affinché sia così".

Con un'ordinanza del 26 febbraio scorso, il primo cittadino ha disposto come sarà deviato e/o consentito il transito dei veicoli.

  • I veicoli provenienti dalla strada provinciale 41 "Blerana", ovvero da Cura di Vetralla, da Barbarano Romano e da Villa San Giovanni in Tuscia, potranno transitare fino al centro abitato di Blera in direzione di viale Etruria e piazza Papa Giovanni XXIII dove potranno invertire il senso di marcia percorrendo via Umberto I per poi proseguire in direzione di Cura di Vetralla - Barbarano Romano
  • I veicoli provenienti dalla strada provinciale 42, ovvero da Monte Romano, Barbarano Romano e dal quartiere Stazione potranno transitare fino a Via Monteromano/intersezione con via G. Marconi dove potranno invertire il senso di marcia e poi proseguire in direzione di Monte Romano oppure Barbarano Romano, strada Le Quercete, Blera o Cura di Vetralla

Prescrizioni anche per la circolazione degli autobus Cotral.

  • I veicoli Cotral proveniente dalla provinciale 42 sono autorizzati a percorrere via G. Marconi fino al piazzale della ex stazione ferroviaria, dove potranno invertire il senso di marcia
  • I veicoli Cotral provenienti dalla provinciale 41, ovvero da Cura di Vetralla e comuni limitrofi, potranno transitare fino a piazza Papa Giovanni XXIII e proseguire in direzione di Cura di Vetralla e comuni limitrofi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude di nuovo il ponte di Blera: stop ad auto e pedoni. Ecco le strade alternative e il percorso dei bus
ViterboToday è in caricamento